Alimentazione Energetica

SECONDO LA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

Le caratteristiche fondamentali della Dietetica Cinese sono:

  • PREVENZIONE: l’alimentazione quotidiana è alla base della nostra salute
  • CORREZIONE DEGLI SQUILIBRI: viene impiegata per modificare quadri energetici
  • SUPPORTO AD ALTRI TRATTAMENTI: una dieta orientata in maniera specifica consente di potenziare gli effetti di altri trattamenti o almeno di non ostacolarli

I principi fondamentali della Dietetica Cinese sono:

  • MODERAZIONE ED EQUILIBRIO: si rifuggono gli eccessi di ogni tipo e si cerca di ribilanciare i quadri energetici se alterati
  • GUSTO E PIACERE: è importante che i cibi stimolino l’appetito con colori, odori,sapori e che si mangi con soddisfazione: la gioia della tavola è il primo passo per una buona digestione e per nutrirsi di salute.
  • FLESSIBILITA’: la dieta deve essere adattata alle esigenze di ciascun individuo e deve essere tale da protrarsi a lungo nel tempo e per questo mai troppo rigida.
  • VARIETA’: ogni alimento ha caratteristiche e funzioni ben precise e una dieta differenziata apporta nutrimento e sostegno a tutto il corpo.

L’origine della dietetica nella Medicina Tradizionale Cinese è antichissima. Non è possibile separare la storia della dietetica da quella della medicina: sono praticamente nate insieme e insieme si sono evolute nel corso di migliaia di anni. Il primo farmaco utilizzato in medicina cinese fu un alimento, il vino, ottenuto da cereali fermentati già a partire dal VII millennio a.C.

Negli antichi testi di medicina Cinese si legge:

 “Un medico veramente abile cura le disfunzioni quando non vi è alcun segno di malattie e in questo modo le malattie non compaiono mai”…….”Attendere che il male si sia manifestato per rimediarvi, che il disordine si sia insediato per occuparsene, è come attendere di avere sete per scavare un pozzo, attendere  la battaglia per forgiare le proprie armi. Non è molto tardi?” I testi antichi, a migliaia di anni di distanza,  sembrano parlare un linguaggio estremamente moderno. Attualmente infatti, anche dalla medicina occidentale contemporanea,  attribuisce particolare importanza alla PREVENZIONE, in particolare quella effettuata tramite una corretta alimentazione.

Torna su