Accoglienza

VISITA

L’elaborazione di una dieta personalizzata viene preceduta da un’accurata indagine conoscitiva del paziente (anamnesi, struttura fisica, livelli di attività fisica, parametri antropometrici, analisi cliniche ecc.), fornendo anche note educative per far assimilare consapevolmente le corrette abitudini alimentari e suggerendo un adeguato esercizio fisico che risulta essere parte integrante della terapia.

Viene suggerita inoltre la compilazione di un diario alimentare (con il supporto dei familiari per il bambino) sia per monitorare il reale comportamento alimentare del paziente, sia come automonitoraggio per il paziente stesso.

Un simile approccio di terapia alimentare contempla tutte le condizioni cliniche (evidenziate da visite mediche specialistiche) e fisiologiche che beneficiano di un trattamento nutrizionale, agendo sull’assegnazione mirata degli apporti energetici e dei singoli nutrienti. Segue nei dettagli tutto ciò che viene preso in esame ai fini dell’elaborazione della dieta personalizzata

DATO

DETTAGLI

Dati anagrafici

Nome, cognome, sesso, età

Anamnesi

Anamnesi patologica personale e familiare, anamnesi personale fisiologica, anamnesi ponderale
personale e familiare, anamnesi dietetica.

Struttura fisica

Selezione del tipo di struttura fisica con la possibilità di calcolarla sulla base di misurazioni
antropometriche.

Livelli di attività fisica

Selezione del tipo di attività o possibilità di calcolo dei livelli di attività fisica sulla base delle
singole attività svolte durante la giornata, comprese le attività sportive.

Parametri metabolici

Metabolismo basale, TDEE

Indici predittivi

Rischio plurimetabolico, biotipo

BIA

Valutazione della composizione corporea mediante analisi bioimpedenziometrica

Studio dei pesi ideali

Studio dei pesi ideali secondo BMI, peso desiderabile, pesi ideali secondo Peck, Hamwi, Lorenz…

Tabelle dei percentili di
accrescimento

Possibilità di consultare le tabelle dei percentili di accrescimento staturale e ponderale nel caso dei
bambini e degli adolescenti fino all’età di 18 anni.

Parametri
antropometrici

Peso, altezza, antropometria distrettuale (circonferenze corporee, ecc.)

Fisiologie speciali

Gravidanza, allattamento, menopasusa

Patologie di interesse
nutrizionale

Diabete, dislipidemie, gastralgie, ipertensione arteriosa, iperuricemia e gotta, sindrome da
intenstino irritabile, malattia diverticolare, calcolosi renale, epatopatie e sindromi da
malassorbimento ecc.

Patologie di interesse
non nutrizionale

Selezione di altri stati patologici concomitanti evidenziati da visite mediche specialistiche.

Torna su